Gruppi di Acquisto Solidale

Benvenuto nel portale web dedicato ai gruppi di acquisto solidale italiani.

Promuoviamo un’economia che rispetti l’ambiente e le persone.

I gruppi di acquisto solidale nascono negli anni novanta del secolo scorso, e si diffondono rapidamente in tutta Italia.

Il loro obiettivo è quello di diffondere forme di consumo consapevole, stili di vita sostenibili, un’economia etica e sociale.

Gruppi Acquisto Solidale

I gruppi di acquisto solidale sono un movimento informale, quindi chiunque ne può creare uno nella propria città in modo spontaneo. Possono essere promossi sia da consumatori che da produttori, o da entrambi insieme. L’importante però è dare priorità alle finalità etiche e sociali, e rispettarne i principi di fondo.

Come funzionano i gruppi di acquisto solidale (g.a.s.)

Il gruppo dei partecipanti al g.a.s. concorda acquisti collettivi da produttori scelti in base a criteri etici e di sostenibilità. Tra consumatori e produttori si crea una conoscenza diretta e un rapporto fiduciario.
Il g.a.s. può essere sia un gruppo informale che costituirsi in un'associazione non profit. I partecipanti si suddividono i compiti e le mansioni necessari al funzionamento del g.a.s., svolgendoli in forma di volontariato. In gruppi particolarmente numerosi e organizzati a volte viene assunto personale stipendiato che si occupa della gestione delle attività e della distribuzione dei prodotti.